Tavola di Natale: 2 idee creative e facili da realizzare

Manca solo una settimana a Natale e io non vedo l’ora di fare le valigie e tornare a casa, in Sicilia!

Amo questo periodo dell’anno: le lucine colorate, l’albero e il Presepe, i pranzi e le cene in famiglia, gli odori di tutti i piatti tipici della tradizione siciliana e ovviamente… le decorazioni per la tavola di Natale! Quest’anno ho giocato d’anticipo e ho già pensato a due opzioni. Se siete ancora in cerca di ispirazione per le decorazioni della vostra tavola di Natale, questo è il post che fa per voi.

Non una ma 2 idee creative, semplicissime da riprodurre e low-cost. Per la realizzazione di ognuna di loro, infatti, ho speso circa £15.00, più o meno €18,00, e ho acquistato tutto il necessario in negozi di casalinghi e cartolerie ben fornite. Potreste avere difficoltà solo a reperire i Christams crackers, dei tubi di cartone a forma di caramella tipici della tradizione anglosassone. Non avevo idea di cosa fossero fino alla cena di Natale con i miei ex coinquilini inglesi, quando ci siamo messi tutti a cerchio con le braccia incrociate, ciascuno di noi afferrando le estremità dei crackers. Al via, abbiamo tirato le estremità, si è sentito un piccolo botto e sono usciti fuori tanti piccoli gadgets! Chiusa questa parentesi inglese, ecco le mie proposte!

Rosso, bianco e juta per una tavola di Natale tradizionale ma elegante!

Runner centrale in juta e sotto piatti a forma di fiocco di neve in feltro rosso sono gli elementi principali. Ho poi utilizzato le pigne come segnaposto e arricchito la tavola con candele, crackers, mini albero di Natale e con due bocce in vetro trasparente riempite di pigne, ribes artificiali e lucine di Natale a batteria. Per rendere unica ogni mise en place ho dato ai tovaglioli rossi la forma di albero di Natale, usando stecche di cannella come tronco e mollettine con piccole stelle come puntale. Ultimo tocco natalizio: ho legato coltello e forchetta fra loro con rafia grezza, stecca di cannella e ribes artificiali.

Colori neutri e tessuti grezzi per una tavola di Natale in perfetto Scandivian Style!

Per quanti ancora non lo conoscessero, lo stile nordico-scandinavo è il trend del momento. Ha origine negli anni ’50 ed è caratterizzato dall’uso di colori pallidi e materiali naturali. La praticità ha la meglio sul lusso. Proprio per rispettare la semplicità tipica di questo stile, non ho esagerato con decorazioni natalizie vistose.

Ancora una volta, i runners in juta sono l’elemento principale, anche se disposti verticalmente per essere usati come sotto piatto. Centro tavola: crackers bianchi, candele e barattoli di vetro riempiti con pigne e lucine di Natale a batteria. Ho anche aggiunto dei gomitoli in corda e delle piccole sfere di legno intrecciato. I tovaglioli si trasformano in porta posate.

I segnaposto sono super profumati:  li ho realizzati utilizzando cartoncino color avorio, una piccola stecca di cannella e un rametto di rosmarino fresco, legando il tutto con rafia grezza. Ho poi aggiunto una pigna con della colla a caldo. Nei bicchieri da acqua, invece, ho messo una cannuccia di carta bianca e grigia.

Spero che le mie proposte vi siano piaciute e che questo post vi abbia ispirato! A prestissimo 🙂

***

PHOTO CREDITS 

Le fotografie inserite in questo post sono state realizzate da Giuseppe E. Furneri in esclusiva per Events Inspiration Factory. Credo che la condivisione e la collaborazione siano la chiave per un blog di successo, così come il rispetto per il lavoro altrui e l’attribuzione dei dovuti crediti. Se le immagini vi sono piaciute, potete liberamente condividerle nei vostri blogs e socials a condizione che venga inserito nome e link al sito internet di Events Inspiration Factory… È assolutamente vietata la riproduzione delle immagini a scopo commerciale senza il consenso scritto di Irene Fatuzzo

 

6

4 commenti

  1. Geniale l’albero di Natale con il tovagliolo anche se mi ha conquistato lo stile neutro e grezzo scandinavo. Sei veramente brava1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *